Scatola Musicale - Conclusioni

Qualche nota a riguardo della realizzazione pratica: come ho detto all’inizio dell’articolo, la necessità di stare in uno spazio ristretto mi ha costretto ad apportare certe modifiche:

  • Il condensatore di filtro C3 mi impediva di piegare il regolatore lm317 che in piedi era più alto della scatola; ho dovuto quindi sostituire il condensatore con uno più piccolo da 100uF.
  • Un led con opportuna resistenza dovrebbe segnalare che il dispositivo è acceso, per non dimenticarsi di spegnerlo; non ho potuto inserirlo proprio per mancanza di spazio, anche se vedrete nelle foto quello collegato al pin RA1 che ho usato in fase di debug.

A chi volesse replicare questo progetto in uno spazio maggiore, dò alcuni consigli che, sempre per mancanza di spazio, non ho potuto attuare nel mio progetto:

  • un connettore ICSP per la programmazione del microcontrollore mediante pickit;
  • un connettore per la programmazione in circuit del modulo audio, come spiegato nell’articolo tecnico numero 3
  • una regolazione del volume con un potenziometro, più versatile della regolazione digitale che ho usato in questo progetto